Condizioni di vendita

La vendita dei prodotti e servizi di Phono Press International Srl (d'ora in poi denominata "Ditta") al Committente è regolata esclusivamente dalle seguenti Condizioni Generali; ogni modifica o eccezione alle stesse dovrà avere obbligatoriamente forma scritta ed essere espressamente autorizzata, sempre per iscritto, dalla Ditta.


Trasporto e consegna della merce

La merce viaggia sempre a rischio del Committente, anche se in porto assegnato. La Ditta non risponderà pertanto di eventuali danni dovuti al trasporto, nè di qualsivoglia pretesa, da parte del Committente o di terzi, derivante dalla ritardata consegna della merce.

Pagamenti / Modalità di pagamento / Ritardati pagamenti

La merce resta di proprietà della Ditta fino a quando non è stata integralmente pagata dal Committente. Vengono riconosciuti solo i pagamenti fatti direttamente alla Ditta. Se non diversamente specificato per iscritto dalla Ditta, la merce deve essere integralmente pagata prima di poter essere spedita al Committente o ritirata dallo stesso. Pagamenti oltre i termini stabiliti daranno diritto alla Ditta di addebitare al Committente gli interessi legali, in base al D.Lgs. n. 232 del 9 Ottobre 2002, calcolati a partire dal giorno successivo alla scadenza indicata in fattura.

Copyright

Il Committente, insieme al o ai master(s) e alle eventuali parti grafiche, è tenuto a trasmettere alla Ditta copia della o delle "Scheda Lavoro" rilasciata/e dalla SIAE, relativamente a tutti i titoli della commessa. La Ditta si riserva il diritto di attendere tali documenti prima di dar corso alla produzione dei supporti.

Trattenuta dei supporti nel caso di dispute riguardanti il Copyright

La Ditta si riserva il diritto di trattenere alcuni o tutti i supporti fonografici prodotti per conto del Committente - anche se interamente pagati dallo stesso - nel caso in cui abbia ricevuto specifiche richieste scritte da parte di terzi o della SIAE in relazione al contenuto dei supporti stessi ed in particolare alla violazione dei diritti di Copyright.

Standard di qualità

Nel caso in cui nello stock consegnato al Committente siano presenti dischi che non soddisfino i requisiti ordinati, la Ditta, ricevuti i gli stessi con DDT di reso per merce non conforme, e verificata l'effettiva sussistenza dei difetti, provvederà a sostituire parzialmente o integralmente i dischi a proprie spese o, in alternativa, a rimborsare parzialmente o integralmente il prezzo al Committente, in base agli accordi intrapresi con lo stesso. La Ditta non prenderà in considerazione eventuali richieste di rimborsi o sostituzione di supporti per motivazioni riguardanti: a) La timbrica del suono prodotto dai dischi, con particolare riferimento alla risposta in frequenza; b) le tonalità di colore di etichette o copertine ed il tipo di carta o cartone su cui esse sono state stampate, la verniciatura, fustellatura, piegatura ed incollatura delle stesse; c) la presenza di piccole macchie, piccoli avvallamenti od altre imperfezioni sulla superficie dei dischi, sempre che gli stessi non abbiano un effettivo impatto a livello sonoro; d) leggere differenze di peso dei dischi; e) la spaziatura dei solchi su una o più facciate dei supporti; f) il volume di incisione; g) la stereofonia; h) il rumore di fondo e qualunque tipo di fruscio o disturbo, purché questi non rendano il prodotto di qualità non più "commercialmente accettabile".

Proprietà delle matrici di stampa

Il Committente ha la facoltà di chiedere di ricevere, insieme ai dischi, anche le matrici di stampa del titolo oggetto della commessa. Qualora non lo faccia, la Ditta ha la facoltà di smaltire le stesse decorso il termine di 2 (due) anni dalla data dell'ordine.

Disciplina legale

Per tutto ciò che non viene espressamente previsto nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, si rimanda agli artt. 1470 e segg. del Codice Civile.

Foro competente

Per tutte le controversie per le quali sia necessario il ricorso alla giustizia ordinaria, il Foro competente è quello di Padova.